Artrust sarà tra le gallerie presenti a WOPART 2019, quarta edizione della fiera dedicata alle opere su carta, che si terrà al Centro Esposizioni di Lugano dal 19 al 22 settembre 2019.

Artrust proporrà all’interno del proprio stand (A6) un allestimento che avrà come protagonista principale la Street Art. La galleria d’arte con sede a Melano (CH) prosegue quindi nella proposta di artisti che operano nel contesto dell’arte urbana, con la quale si è già distinta nelle precedenti edizioni della fiera.

Tra le opere esposte, quelle di due mostri sacri (e irraggiungibili) come Banksy, Obey Blu, alle quali si affiancheranno le creazioni del più noto duo svizzero di street artist, i Nevercrew.

«Uno dei temi della fiera di quest’anno è “Democracy of paper” – afferma Patrizia Cattaneo Moresi, Direttrice di Artrustabbiamo deciso di insistere nel nostro percorso dedicato alla Street Art perché nessun movimento artistico è più democratico dell’arte urbana, una arte che utilizza gli spazi pubblici per parlare a tutti. Banksy e Blu ci parlano nelle loro opere di democrazia, di società contemporanea e delle sue contraddizioni. Al centro dell’arte dei Nevecrew vi è invece la tematica ambientale, il mondo animale nel suo rapporto con l’uomo. Argomenti che ben si adattano a un altro tema della fiera, “Biodiversity of paper”».

L’allestimento sarà inoltre arricchito dalla performance live del writer Andrea Ravo Mattoni, che nella giornata di sabato realizzerà un’opera site specific su una delle pareti del nostro stand.

 A completare la proposta di Artrust, la fiera sarà anche occasione per presentare al pubblico le opere di Serena Maisto e Raul, protagonisti in coppia della mostra “One. Two. Andy” allestita negli stessi giorni presso gli spazi espositivi di Artrust a Melano, nella quale di due giovani artisti si confrontano, reinterpretando e scomponendo una foto del mito della Pop Art Andy Warhol, realizzata della fotografa statunitense Karen Bystedt.
Per maggiori informazioni: www.artrust.ch/one-two-andy