Stratagema: la politica dell’immagine o l’immagine della politica? Oggi il mondo è continuamente sollecitato da messaggi. La pubblicità, i social network, l’informazione in rete. Anche la vita privata del singolo sembra ormai essere affare pubblico. In Ticino lo abbiamo visto anche in quest’ultima campagna elettorale, la comunicazione politica si sta evolvendo e utilizza strumenti sempre più social. Il mondo contemporaneo è continuamente sollecitato dalla comunicazione, i nuovi media, internet, i social network hanno invaso la vita di ognuno di noi. Il marketing non è più strumento peculiare del mondo aziendale, ma ha penetrato la società trasformandosi in un alleato indispensabile anche nel nel fare politica. Candidati che comunicano via Facebook e Twitter, che curano l’immagine più del contenuto dei discorsi. In questa nuova prospettiva si inserisce Stratagema, documentario che vuole raccontare cosa significhi fare comunicazione nella politica di oggi.

«Durante le trasmissioni televisive, alla radio o nei discorsi pubblici, il parlamentare Oskar Freysinger manda al paese, non solo un messaggio, ma anche un’immagine forte. Immagine che utilizza i più moderni concetti di comunicazione per fare breccia nelle coscienze», spiega Mark Olexa, giovane regista che con Antoine Multone ha realizzato il documentario.

Il film descrive l’utilizzo della comunicazione da parte di Oskar Freysinger, mettendone in risalto le tecniche e i sottili meccanismi legati al mondo dell’immagine. Seguendo le campagne elettorali, corsi per giovani candidati e attraverso l’analisi del giornalista politico Alain Rebetez, si possono comprendere le dinamiche del linguaggio e le strategie che ne stanno alla base.

«Abbiamo girato questo documentario ed oggi lo mettiamo a disposizione di tutti coloro che desiderano proiettarlo, al fine di stimolare una discussione sul tema della comunicazione in politica. Lo offriamo gratuitamente e siamo disponibili per partecipare alla proiezione e alla discussione che ci auguriamo possa essere costruttiva. Per noi è importante che se ne parli, che si possa capire in che direzione sta andando l’utilizzo dell’immagine e il linguaggio della propaganda politica. Avere degli strumenti di lettura aiuta il cittadino ad orientarsi e fare scelte libere e consapevoli» conclude Olexa.

Tutti cloro che sono interessati a proiettare Stratagema, a dibattere sul tema della comunicazione politica possono contattare il regista: mrkolexa@gmail.com