SLAVA’S SNOWSHOW, spettacolo che la critica ha definito un classico del teatro del XX secolo, sarà al LAC da giovedì 19 a domenica 22 aprile (giovedì 19 e venerdì 20 ore 20.30, sabato 21 e domenica 22 ore 16.00 e ore 20.30).

Creato e messo in scena da Slava Polunin nell’ormai lontano 1993, SLAVA’S SNOWSHOW nel giro di poco tempo si è rivelato essere un vero e proprio trionfo e da allora non si è mai fermato, ha ricevuto decine di premi – uno tra tutti il Time Out Award –, è stato allestito in centinaia di città e visto da oltre quattro milioni di spettatori.

Uno spettacolo capace di suscitare stupore ed emozione, di cui è protagonista il clown giallo, personaggio diventato ormai un’icona universale.

Uno spettacolo per tutti, capace di esprimere sia il fascino del circo che la magia del teatro; una creazione in cui la clownerie si fa divertimento e poesia trovando una felice sintesi con effetti speciali sorprendenti e spettacolari.

Proposto ad un pubblico a partire dagli 8 anni, SLAVA’S SNOWSHOW è un lavoro che invita gli adulti a tornare bambini, e lo fa grazie alla mano sapiente e alla vitalità di artisti capaci di dare vita a momenti di comicità esplosiva come ad occasioni di poesia struggente e malinconica. La gioia e il buonumore si rincorreranno sul palcoscenico del LAC insieme ai fiocchi di neve, alle bolle di sapone e ai palloncini colorati che vengono sospinti da un vento in tempesta o fatti rimbalzare dal palco verso la platea, in un gioco semplice e divertente in cui i clown coinvolgeranno, con grazia e ironia, il pubblico.