LOCARNO. Per il ciclo Ridi con noi, proposto a fianco della stagione di prosa dall’Associazione Amici del Teatro di Locarno, la sera di venerdì 8 febbraio al Teatro di Locarno arriva Oh Oh con la Compagnia Baccalà.

Un duo formatosi nel 2004 e composto dalla ticinese Camilla Pessi e dal siciliano Simone Fassari, che si sono conosciuti durante la loro formazione alla Scuola Teatro Dimitri. Tra il 2005 e il 2009 sono stati in tournée in tutto il mondo partecipando a diversi spettacoli circensi e di varietà. A partire dal 2008 hanno approfondito le loro figure clownesche insieme a Valerio Fassari fino a sviluppare un proprio repertorio artistico. Nel 2010, sotto la regia del belga Louis Spagna, i Baccalà hanno portato in scena il primo spettacolo in grado di intrattenere il pubblico per tutta la serata, Pss Pss, che nel frattempo è stato replicato oltre 400 volte in più di 50 Paesi.

Per il loro lavoro, Pessi e Fassari hanno già vinto diversi premi, tra cui il Premio Cirque du Soleil nel 2009, il Premio del pubblico del Festival des Arts du Cirque di Ginevra nel 2010 e il Premio del pubblico del Festival des Arts Burlesques di Saint-Etienne nel 2014. Lo show si iscrive nella tradizione del clown, rinnovandola senza stravolgerla.

« Il nostro è un lavoro incentrato interamente sul teatro fisico-comico – dicono gli artisti –caratterizzato da un linguaggio universale basato sul corpo e sulla mimica » . Camilla e Simone interpretano due personaggi – gli stessi già incontrati in Pss Pss dal carattere forte e al contempo incerto, che si amano, bisticciano e fanno la pace esibendosi in abili acrobazie, senza mai scambiarsi una parola. Due personalità dallo stato d’animo errante e ingenuo, con le quali i Baccalà indagano le dinamiche clownesche dell’essere umano, penetrando nel suo intimo.

Prevendita e info: Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli, tel. 091 759 76 60 oppure sul sito www.teatrodilocarno.ch .