Five Gallery presenta Picasso Contemporaneo, mostra omaggio al Maestro spagnolo

In concomitanza con l’esposizione Picasso. Un altro Sguardo, organizzata dal Museo d’arte della Svizzera italiana, Five Gallery presenta Picasso Contemporaneo. Osservazione di un clima espressivo, di un processo iconografico, di un’esperienza umana a cura di Andrea B. Del Guercio, titolare della Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Accademia di Brera. La mostra con alcune opere originali di Pablo Picasso, si arricchisce attraverso autori che ne rileggono la storia artistica e le vicende umane.

Oltre trenta opere sottolineano l’attualità della dimensione, non solo estetica, dell’artista per eccellenza del XX° secolo, in grado di segnare la propria epoca, ma anche la stagione contemporanea. Non esiste frammento o fotogramma dell’esistenza di Picasso che non scateni una relazione con il presente, o riattivi le dinamiche della sua curiosità espressiva e della sua passione per la vita.

Gli artisti invitati ad agire su Pablo Picasso, appartenendo a generazioni e aree espressive diverse, scompaginano le carte della sua storia fornendoci un percorso interpretativo nuovo. Ogni opera rappresenta un momento di riflessione autonomo, frutto, in alcuni casi, di introspezione ed in altri di acquisizione dei valori estetici, per rispondere complessivamente al suggerimento prezioso di leggere e percepire l’arte attraverso la sensibilità: «L’arte non è l’applicazione di un canone di bellezza, ma ciò che l’istinto e il cervello possono capire indipendentemente da ogni canone. Quando si ama una donna non si fa ricorso a strumenti di misura per conoscere le sue forme: la si ama con tutto il desiderio possibile; eppure è stato fatto di tutto per applicare un canone anche all’amore» (P. Picasso, Cahiers d’Art n.7, ottobre 1935).

Inaugurazione giovedì 22 marzo, ore 18. L’esposizione sarà aperta dal 23 marzo al 18 maggio 2018.

Opere di Pablo Picasso, Renata Boero, Gaston Orellana, Paolo Bellini, Arnold Dall’O, Andrea Hess, Ulrich Egger, Riccardo Garolla, Stefano Pizzi, Abraham Sidney Ofei Nkansah, Ivano Sossella, Jovana Tucović, Fosco Valentini, Luca Zarattini, Herbert List.