Sabato 12 e domenica 13 maggio dalle 9.30 alle 17.30 – presso La Casa del Teatro e della Danza a Viserba Monte (Rimini)

Sabato 12 e domenica 13 maggio si conclude, prima della pausa estiva, il percorso di formazione Metodo Hobart che riprenderà in ottobre.  La formazione è rivolta a chiunque desideri intraprendere una  ricerca sul movimento danzato con finalità educative ed esplorare una metodologia innovativa basata sul linguaggio non verbale e su un dialogo musicale ricco e diversificato.

Per favorire l’ingresso anche in itinere o la partecipazione a un singolo incontro a tema il percorso è stato strutturato in seminari a cadenza mensile, che si svolgono nei fine settimana.

Il seminario di maggio, dal titolo L’immagine fotografica e l’immagine del corpo – L idea letteraria tradotta in danza, approfondirà nello specifico i temi  legati all’immagine, alla forma, alla parola scritta e al linguaggio non verbale.

Sul tema dell’immagine Gillian Hobart, creatrice del Metodo, scrive:  Se l’immagine fotografica non cogliesse altro che una posa  non sarebbe nulla a confronto di ciò che veramente rappresenta. Fissata nella sua immobilità, l’immagine è così eloquente che ci permette di vedere lo stile, il costume, l’occhio del fotografo, il suo gusto;  ci porta  nel momento dell’idea:  la storia, la concentrazione del danzatore, l’essenza di un movimento che  altrimenti non  ricorderemmo come tale. Possiamo così guardare e ricordare la danza come una serie di movimenti densi di significato e non come una serie di pose. Possiamo parlare della forma, profondità, linea, proiezione, ed essere grati che l’immagine trattenuta ci dia il tempo per discuterne a distanza, per porci le eterne domande sulla danza e il suo posto nell’arte. Gli occhi e l’abilità del fotografo ci offrono  la possibilità non solo di comprendere la bellezza della fotografia, ma di trattenere una realtà vivente in un tempo sospeso.

Il Metodo Hobart nasce nel 2000 come naturale evoluzione del pensiero di Gillian Hobart, danzatrice e maestra di chiara fama, docente all’Accademia Nazionale di Danza e allo IALS di Roma, al Centro Regionale della Danza di Reggio Emilia, counsellor nel metodo psico-terapeutico di Carl Rogers presso il Centro Italiano di Psicologia Clinica di Roma. La pratica e la teoria del Metodo partono dai principi di Rudolf Laban, Mary Anthony, Carl Rogers e dall’esperienza artistica e didattica della Hobart.

Gli incontri del Metodo si svolgono presso La Casa del Teatro e della Danza di Viserba Monte e sono guidati dal team di MC (Annachiara Cipriani, Milena Giorgetti, Manuela Graziani, Isabella Piva, Monica Tomasetti) con la responsabilità artistica di Claudio Gasparotto.

per info: Movimento Centrale Danza & Teatro – tel. 0541 726107 – cell. 340 3475389