È una tra le più raffinate, frizzanti e divertenti commedie di Carlo Goldoni, sulle vicende di Rosaura, una ricca vedova veneziana artefice del proprio destino, lo spettacolo La vedova scaltra con protagonisti Francesca Inaudi, star televisiva reduce da fortunate fiction come Tutti pazzi per amore e Una pallottola nel cuore, e diretta e interpretata da Gianluca Guidi (affermato attore e figlio di Johnny), in scena il 10 e 11 aprile alle 20.30 sul palco del Teatro di Locarno.

La brillante pièce, tra situazioni esilaranti e colpi di scena, dove regnano inganni e travestimenti, ma soprattutto il gusto di mettere a confronto ridendone usi e costumi di culture europee differenti, tratta di una sorta di pre-rivoluzione femminista e della lotta tra logica e sentimento, ed è il punto di passaggio tra la commedia delle maschere e la commedia di carattere.

Sul palco, a completare il cast, ci saranno Fabio Ferrari, nel ruolo di Don Alvaro de Castiglia, Andrea Coppone in quello di Arlecchino, Massimiliano Giovanetti in Pantalone de’ Bisognosi, Renato Cortesi nel ruolo del Dottore insieme a Claudia Ferri, Riccardo Bocci, Alessandra Cosimato e Matteo Guma.

Nella trama, Rosaura Lombardi de’ Bisognosi, una ricca vedova veneziana, decisa a risposarsi, viene corteggiata da quattro pretendenti di nazionalità diversa: un italiano, uno spagnolo, un francese e un inglese. Prima di fare la sua scelta, l’arguta vedova metterà alla prova le reali intenzioni degli zelanti spasimanti con uno scaltro stratagemma: si presenterà a ciascuno di loro mascherata, fingendosi una connazionale, per testarne la fedeltà. Solo chi non cederà alla tentazione potrà averla in sposa.

Prevendita e info: Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli, tel. 091 759 76 60 oppure sul sito www.teatrodilocarno.ch