Signore, signori e gatti,

oggi è giovedì. Ed essendo giovedì in piazza a Locarno arriva Lo Chef. Ma come non sapete chi è lo chef? Ma è lui, il re del panino firmato. Il principe dello street food: Trevor.

Io sono un gatto con un certo stile e, come è noto ai più, amo la buona tavola. Per me mangiare è importante. Fondamentale. Basilare. Così, in questo clima festivaliero che tanto stimola il mio intelletto, ho deciso di concedermi una coccola e mi sono messo pazientemente in fila per gustare uno dei panini più chic del Ticino.

Il van è minimal e di gran gusto. Le specialità proposte si presentan bene e c’è perfino l’acqua di betulla, che ho scoperto essere attinta direttamente dal cuore della corteccia di betulle canadesi e russe… le nostre betulle non presentano la giusta temperatura di 4 gradi nel mese di aprile, l’unico momento in cui la linfa di questa pianta sia bevibile, immagino. E da gatto mi chiedo… tanta fatica per far fermentare luppoli quando possiamo bere dell’ottima acqua di pianta?

È tutto curato e lo chef è impeccabile nel suo abito immacolato. Uno chef stellato? Ebbene no. Nessuna stellina per questo giovane e bravissimo chef.

O almeno nessuna stellina dal signor Michelin, perché Murakamimao, di stelline al suo panino ne da ben 10… leccandole pure!

Per questo gatto da oggi mangiare un panino non sarà più lo stesso. Le chat et le chef des étoiles!