Anche quest’anno torna la versione autunnale di Cinema in Tasca, la rassegna che offre il meglio del grande cinema ad un prezzo alla portata delle tasche di tutti. La rassegna, organizzata dalla Divisione Eventi e Congressi della Città di Lugano, in collaborazione con il Cinema Corso, propone una selezione di quattro grandi pellicole di vario genere premiate nel mondo.

La nuova stagione verrà inaugurata mercoledì 24 ottobre con la pellicola drammaticobiografica THE POST (USA-GB, 2017), diretta da Steven Spielberg. 1971: Katharine Graham (Meryl Streep) è la prima donna alla guida del Washington Post in una società dove il potere è di norma maschile, Ben Bradlee (Tom Hanks) è il duro e testardo direttore del suo giornale. Nonostante siano molto diversi, l’indagine che intraprendono e il loro coraggio provocheranno la prima grande scossa nella storia dell’informazione con una fuga di notizie senza precedenti, svelando al mondo intero la massiccia copertura di segreti governativi riguardanti la Guerra in Vietnam.

Mercoledì 7 novembre, sarà proiettato il film-musical THE GREATEST SHOWMAN (USA, 2017) con Hugh Jackman, Michelle Williams, Zac Efron, Zendaya e Rebecca Ferguson. P.T. Barnum è figlio di un sarto che morendo catapulta il bambino nel buio di un’infanzia dickensiana. Siamo a inizio Ottocento e P.T. crede nel sogno americano di inventarsi un’identità nobile ritagliata dalla stoffa dei sogni. Diventa così un imprenditore di spettacolo e fonda il ‘Barnum & Bailey Circus’ e l’itinerante ‘Ringling Bros’. I suoi spettacoli diventano famosi per il loro essere ipnotici, visionari e fantasiosi e al loro pari anche la fama di P.T. Barnum cresce fino a raggiungere il successo mondiale.

Mercoledì 21 novembre, in programma la pellicola di Guillermo del Toro LA FORMA DELL’ACQUA (USA 2017), vincitrice del Leone d’oro al miglior film alla 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e di quattro Premi Oscar, per il miglior film, il miglior regista, la migliore scenografia e la migliore colonna sonora. Nel 1962 nell’America segnata dalla guerra fredda, in un laboratorio governativo segreto ad alta sicurezza lavora la solitaria Elisa (Sally Hawkins), muta dalla nascita e intrappolata in un’esistenza di silenzio e isolamento. La sua vita cambia però in maniera inevitabile quando con la collaboratrice Zelda (Octavia Spencer) scopre un esperimento classificato come segreto.

Chiude la stagione autunnale, mercoledì 19 dicembre, l’ultima produzione di Woody Allen LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE, con Kate Winslet, Justin Timberlake, Juno Temple, Jim Belushi e Robert C. Kirk. Tra fragili speranze e nuovi sogni, le vite di quattro personaggi si intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti: Ginny, ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera; Humpty, il rozzo marito di Ginny, manovratore di giostre; Mickey, un bagnino di bell’aspetto che sogna di diventare scrittore; Carolina, la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster.

Ricordiamo che per ciascun film è prevista una doppia proiezione: alle ore 18:00 e alle ore 20:30. Tutti gli appuntamenti si svolgono presso il Cinema Corso (via Pioda 4, Lugano).