Ticinoland

Home Ticinoland Page 2

CCC_Collective Culture Conscientia

La creazione CCC_Collective Culture Conscientia, della durata di 21 minuti, porta a riflettere sulla dimensione della conoscenza autentica ed invita ad andare oltre le stanze della coscienza, alla ricerca qualitativa e individuale della consapevolezza di sé.

WELL, COME HOME!

Debutterà il 27 settembre lo spettacolo WELL, COME HOME! La produzione bilingue

Creattivati.ch: ad ognuno la sua Filanda

Una realtà culturale che si definisce:  Coordinatore di sinergie. Promotore nel campo artistico. Divulgatore di idee culturali. Abbiamo incontrato l'ideatrice del sito creattivati.ch Adriana...

Porte aperte alla 9m2

Venerdi 21, sabato 22 e domenica 23 dicembre, la 9m2 gallery di Morcote presenta le sue porte aperte, evento che coinvolge sia artisti che autori ticinesi già presenti in galleria.

Magnifici orizzonti

Dal 28 agosto al 23 settembre 2018 presso gli spazi della 9m2 gallery di Morcote sarà possibile visitare l’esposizione dal titolo Magnifici orizzonti dell’artista...

WELL, COME HOME!

Lo spettacolo narra storie basate su biografie di personalità celebri, le cui radici si trovano nel Malcantone. Danza e teatro si incontrano nelle vie di Fescoggia, invitando lo spettatore a soffermarsi dove e quando lo desidera.

INTO THE PINK

Apre al pubblico lunedì 1 aprile, presso gli spazi espositivi di Artrust a Melano, Into the Pink, mostra d’arte collettiva curata dalla galleria ticinese.

CON-SCIENCE THEATRE: DAR VOCE’

Dopo il debutto a San Francisco e alla vigilia di un lungo tour internazionale, lo spettacolo Con-SCIENCE Theatre: dar Voce di Anna Bacchia fa tappa anche in Ticino per quattro rappresentazioni

Ridi con noi.

Il nostro è un lavoro incentrato interamente sul teatro fisico-comico – dicono gli artisti –caratterizzato da un linguaggio universale basato sul corpo e sulla mimica

IL CANE, LA NOTTE E IL COLTELLO

Il protagonista si trova senza sapere come su una strada di un paesino a mezzanotte con un leggero malore allo stomaco probabilmente dovuto alle ostriche.

SPOTTORNO E LE CREPE

Si intitola “Dal reportage alla photographic novel. Le crepe dell’Europa e un nuovo modo di raccontarle” l’incontro gratuito, moderato dal regista Stefano Knuchel,

Vasi comunicanti

Da venerdì 12 a domenica 21 luglio un progetto teatrale residenziale nei tre comuni di Lugano-Figino (CH), Morcote (CH) e Porto Ceresio (I)

Finisterre… al Foce il debutto

Venerdì 30 novembre alle ore 20.30 (repliche 1 e 2 dicembre) presso il Teatro Foce debutterà lo spettacolo Finisterre della neocostituita compagnia locarnese praticidealisti,...

Decorare l’anima

Sasha Antonietti è un vulcano di passione, divertimento e creatività. Aggettivi che si possono ritrovare nella sua opera artistica e artigianale. Lo abbiamo incontrato...

Manuale di Volo per uomo

Entra nel vivo la stagione di prosa del Teatro di Locarno. Sabato 24 (h.20.30) e domenica 25 novembre (h. 17.30), sul palco salirà Simone...

NICOLE&MARTIN 20 ANNI D’ATTIVITÀ

Da oltre vent’anni Nicole & Martin sono in viaggio con la loro magica tenda bianca per incantare e divertire il pubblico. Le fiabe dei fratelli Grimm costituiscono la base delle cinque produzioni

Al sociale: L’amore ist nicht une chose for everybody (Loving kills)

Cosa vuol dire oggi avere trent’anni, vivere in una società occidentale e confrontarsi con l’amore? L’amore è una priorità nella nostra vita?

IL SUCCESSO DI CRONOFOBIA

Poetico, misterioso, enigmatico. Questi gli aggettivi scelti dal produttore e regista Willi Hermann per definire Cronofobia, l'opera prima del regista Francesco Rizzi

SCRIVERE CON LE PAUSE

La Photo Ma.Ma. Edition di Minusio organizza il primo laboratorio di scrittura drammaturgica con Vitaliano Trevisan

RITORNANO GLI ANTENATI CON LE RADICI

Come ogni primavera riprende il ciclo di spettacoli dedicati agli alberi centenari proposte dal Teatro dei Fauni in collaborazione con il Camelie Festival.

SENZA DI NOI ULISSE E’ NESSUNO

Tutta colpa di Zeus! No, tutta colpa di Paride! No, è tutta colpa di Iris!

SONNAMBULI – IL VUOTO DI TE, IL VUOTO DEL MIO CUORE

Venerdì 22 novembre alle ore 20.30 presso il Teatro Foce debutterà lo spettacolo

Firmato M.

VENERDÌ 31 AGOSTO – 20:30 SABATO 1 SETTEMBRE – 20:30 TEATRO FOCE DI LUGANO Cosa sarebbe se la morte, un giorno, smettesse di uccidere? In...

GAIA GAUDI ALL’INCONTRO DEL TEATRO SVIZZERO

Gaia Gaudi, nuovo lavoro di Gardi Hutter, allestito lo scorso 8 e 9 dicembre al LAC, è tra gli spettacoli selezionati per l’Incontro del Teatro svizzero 2019, la cui sesta edizione si terrà nel Vallese dal 22 e al 26 maggio.

Al Lupo! [diventare cappuccetto rosso]

Mendrisio. Il festival Ticino in danza ha preso avvio con un’anteprima dal titolo AL LUPO! che si è svolto domenica sera nella splendida...

BALERHAUS

Balerhaus è una vera e propria serata danzante con musica dal vivo

TORNA LA BIENNALE DELL’IMMAGINE

Entrare in rotta di collisione fino all’inevitabile frattura. CRASH racconta un mondo fatto di contraddizioni, di posizioni che stanno agli antipodi, di movimenti complessi, che si risolvono in un istante, quando il contrasto si trasforma in urto.

ORME FESTIVAL 2019

L’essere umano da sempre ricerca, tra i suoi bisogni, l’approfondimento culturale, in un movimento che lascia una traccia, delle orme

Perché continuare a scrivere?

GIOVEDÌ 11 OTTOBRE – 18:30 STUDIO FOCE, LUGANO Incontro con Tommaso Pincio, scrittore Moderatore: prof. Marco Maggi. L’incontro Nel suo ultimo romanzo Panorama. Un prologo (NN...

CRONOFOBIA A ISCHIA

Cronofobia» film di Francesco Rizzi in concorso all’Ischia Film Festival dal 29 giugno al 6 luglio 2019

MECCANISMI NEUROPSICOLOGICI DI DIPENDENZA

Il Gruppo Azzardo Ticino Prevenzione, con i corsi di formazione, contribuisce a informare e formare professionisti che, in maniera differente, si occupano di dipendenze.

LOCARNO: I BOCCALINI D’ORO

La miglior Regia è andata a Eloy Enciso per il film "Longa Noite", film che "scava con rigore nelle pieghe della memoria e della storia

MNOZIL BRASS IN ARRIVO IN TICINO

Un gruppo ormai noto in tutto il mondo che entusiasma il pubblico con uno spettacolo di grande musica e di energica presenza scenica.

L’INCATENATO

Ispirandosi al Prometeo incatenato di Eschilo, lo spettacolo intreccia mito e attualità

Ho perso il filo

Angela Finocchiaro, attrice comica tra le più apprezzate del panorama televisivo, cinematografico e teatrale italiano, torna in teatro con uno spettacolo tutto suo e...

ROAM! SI PARTE!

Sulle rive del lago di Lugano saranno 8 gli artisti ad alternarsi sul palco principale della manifestazione.

L’USIGNOLO O DELL’AMICIZIA

Lo spettacolo è la storia di un incontro inaspettato tra una strana signora e una ragazza distratta e frenetica.

CONCERTO DI PRIMAVERA

rombe, trombone, corno, tuba e trombino, ci sarà quasi tutta la gamma degli ottoni per il concerto primaverile nella trecentesca Chiesa di Sant'Antonio Abate ai margini del nucleo medievale di Arcegno.

I grandi Maestri europei

Diretta dal britannico Declan Donnellan, La tragedia del vendicatore di Thomas Middleton inaugura il Focus I grandi Maestri europei, al Foce Ritratto di donna...

Il contourning perfetto

MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE – 20:30 GIOVEDÌ 13 DICEMBRE – 20:30 TEATRO FOCE DI LUGANO Se almeno una mattina della vostra vita, vi siete alzati dal...

L’importanza di chiamarsi Ernesto.

Sul palco del Teatro di Locarno LOCARNO. Oscar Wilde torna ad essere protagonista, le sere di giovedì 31 gennaio e venerdì 1 febbraio, sul palco del Teatro di Locarno: è la volta de “L’importanza di chiamarsi Ernesto “, commedia degli equivoci fin dal titolo (originale), ma soprattutto della dissacrazione dell’alta società vittoriana.

BUON ANNO RAGAZZI

Cosa ci permette di uscire dalla nostra incapacità di dire la verità per quella che è? Cosa succede quando non si riesce ad essere come si vorrebbe, quando, nonostante il talento, “le ambizioni si infrangono sulla granitica e spiazzante realtà?

DUE DI DUE – PER UNA MOLTEPLICITÀ

Una matinée musicale, quella proposta domenica 2 giugno alle ore 11.00 al Museo Vincenzo Vela

AGLI OSCAR VINCE IL BLACK POWER

Green Book, vincitore del premio come miglior film sancisce una nottata all’insegna del black-power.

L’UOMO DAL FIORE IN BOCCA

Dopo il grande successo di pubblico e critica ottenuto con La giara, ecco il secondo spettacolo della trilogia che Emanuele Santor dedica a Luigi Pirandello

AD ESEMPIO QUESTO CIELO

Raymond Carver sotto le stelle di Ascona.

AL FOCE ARRIVA TRUPPI

Cantautore ispirato, Giovanni Truppi è un polistrumentista e cantante che per stile e liriche rievoca i grandi del cantautorato italiano degli anni '70

CRONOFOBIA AMBASCIATORE DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO

«Cronofobia» rappresenterà a fine ottobre la Svizzera italiana durante la Settimana della lingua italiana nel mondo in vari continenti.

PARTIR: CONCERTO CON ELINA DUNI

Sabato 23 novembre ore 20.30 Losone, Osteria La fabbrica Partir di e con Elina Duni voce, pianoforte, chitarra e percussioni elinaduni.com

FANFARA E JAZZ

un connubio interessante che coniuga in una serata la musica jazz con le sonorità della fanfara militare