PREFAZIONE

Un storia a quattro mani. Il racconto di Lia e Shendra. Due voci, due immagini e una sola trama. Questo è il caleidoscopico viaggio di Shendra e Lia. Ogni settimana un capitolo da leggere e osservare. Una trama che si dirama puntata dopo puntata offrendo al lettore colpi di scena, riflessioni e spunti.

Il quinto capitolo di una serie a cui appassionarsi e che ci condurrà, prendendoci per mano, nella creatività di due giovani donne talentuose. Un appuntamento da mettere in agenda. Un viaggio che diventa avventura. Non perderti neppure una puntata!

CAPITOLO V

Proprio nel momento in cui io e S. stiamo per rassegnarci al fatto che non la incontreremo mai in una città così grande, ecco che lei sbuca da dietro un angolo.

Sarebbe facile parlarle, basterebbe pronunciare il suo nome, richiamare la sua attenzione, ma non è a piedi, bensì si innalza verso il cielo in mongolfiera.

A qualcuno potrebbe parere assurdo, ma non a noi.

In fondo si sa che le mongolfiere sono da sempre il mezzo di trasporto preferito dei sognatori, dei funamboli, di coloro che hanno deciso di viaggiare spinti dalla melodia del vento,

in compagnia delle nuvole che in eterno avanzano, tra ombra e luce, senza meta.

Lia

Da 2 giorni dormivamo fra i cassonetti dei rifiuti,incredibile come una zona industriale possa essere controllata!

Stavamo per arrenderci…CERTO! Pure i biscotti erano finiti!

Ma….IMPROVVISAMENTE da uno dei tetti dei capannoni spunta una sorta di enorme palla colorata: UNA MONGOLFIERA!!! E LEI era a bordo!!!

Ci Vide! Ci salutò e… ci lasciò a bocca aperta…

Shendra