I DATI

VOCABOLOMACCHIA – Lugnano in Teverina

Titolo  del  progetto: Verdecoprente paesaggi della scena contemporanea

Settore di attività: cultura-sociale

Area: teatro, musica, danza

Territori coinvolti: Umbria

Target  dei  destinatari: tutti

Collaborazioni: arci, Teatri invisibili, atcl, Banca Etica, cesvot, Comune di Roma, Cooperazione italiana, ERT, ETI, FAO,Federgat, Fondazione Nievo,IED, ilo/ipec International Labour Office, istituzioni scolastiche, MIBAC, MIUR, Odin teatret. Provincia di Roma, Provincia di Terni, Sistema Museo, Teatro Stabile Umbria, Università di Roma, Regione Umbria, Provincia di Terni,  Comuni di Alviano, Amelia, Attigliano, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecchio, Penna, Camera di Commercio Terni, Unicoop Tirreno

Obiettivi:  promuovere nel territorio umbro-amerino la scena e le arti performative e visive della contemporaneità

SIAMO  un progetto di ricerca creativa fondato da Roberto Giannini e Rossella Viti che nasce dall’Associazione Ippocampo.

IL PROGETTO: Residenza artistica

Attraverso un bando pubblico internazionale vengono selezionati i progetti che gli artisti, in parte under 35, provenienti dall’Italia e dall’estero e operanti in ambito professionale, portano avanti nel periodo di residenza creativa, organizzata sul territorio e che si conclude con la presentazione e la condivisione a porte aperte delle creazioni. La residenza degli artisti si conferma azione organica al territorio capace di migliorare la partecipazione dei cittadini agli eventi performativi, favorire il movimento negli esercizi commerciali di ogni paese coinvolto, promuovere la curiosità verso la scena e le forme artistiche contemporanee e rivitalizzare l’interesse e la fruizione del cittadino verso il proprio patrimonio di beni, opere e luoghi.