Dopo il successo ottenuto su progettiamo.ch, la prima piattaforma di raccolta fondi online ticinese, che ha permesso al progetto REGALO di raccogliere ben CHF 36’000.- ed entrare a far parte dell’incubatore del Centro Promozione Start-up (servizio promosso dalla Fondazione dell’Università della Svizzera Italiana), Andrea Delucchi, Gianluca Galperti e Federico Parli hanno deciso di ufficializzare definitivamente la loro idea. Nasce quindi FutureThinking Sagl, società madre del progetto REGALO con sede operativa in Via Maderno 24 a Lugano, a due passi dal Campus universitario USI.

REGALO è la prima applicazione digitale per smartphone e tablet interamente realizzata in Svizzera che permettere ai suoi utenti di regalare tutto ciò che apparentemente non serve più. A differenza di altre simili realtà, REGALO permette inoltre di chiedere direttamente ciò che serve ai suoi utenti. Come? Grazie all’innovativa funzione Fi.Go. La funzione Fi.Go. (dall’inglese Finding Goods) abilita gli utenti alla creazione di una campagna raccolta beni. Fi.Go. permette agli utenti di lanciare sull’applicazione REGALO la propria richiesta specifica in modo da poter ottenere gratuitamente, grazie all’aiuto di tutti, ciò di cui si ha bisogno in quel momento, che si tratti di 50kg di calcestruzzo o di 5000 matite colorate. Una sorta di Crowdfunding ma invece di chiedere un sostegno economico, si chiede un sostegno in materia di beni. È proprio la funzione Fi.Go. a rendere REGALO un’applicazione unica nel suo genere, dall’ unico limite: la fantasia e l’ingegno dei suoi utenti.

In una società vittima del proprio consumo e abituata allo spreco, REGALO vuole essere parte della soluzione e non del problema generatosi negli ultimi decenni per colpa di un’industrializzazione fuori controllo. Un piccolo passo sì ma REGALO è un passo verso un futuro più green e sostenibile. Tutti noi possiamo contribuire a un mondo migliore, poco importa se in maniera minuscola o spropositata, ciò che importa è la costanza. Grazie all’applicazione REGALO basta poco per rendere felice un’altra persona ma soprattutto per rendere felici se stessi… basta solo un click.

Andrea, Federico e Gianluca sono entusiasti di aver investito tempo ed energie in un’idea trasformatasi oggi in una realtà ticinese a tutti gli effetti. Una lunga strada iniziata 4 anni fa, fatta di fatiche e sacrifici ma anche di grandi soddisfazioni che hanno estirpato ogni dubbio e lanciato i tre giovani imprenditori in questa più che ambita impresa. Dal lancio della versione beta per iOS che ha registrato fin da subito miliaia di download alla nuova versione disponibile ora per Android, lo spirito dell’app REGALO non è mai cambiato.

SHARE